torna lo storico giornale della Diocesi di Cosenza-Bisignano

Parola di Vita, un giornale “tra la gente”

Il sogno è divenuto realtà. È infatti ripresa la stampa dello storico giornale diocesano, Parola di Vita, fondato la prima volta nel 1925. Oggi, dopo un periodo di sospensione, è tornato con una veste nuova, bello da vedere e soprattutto da leggere. Un progetto in cui ha fortemente creduto anche il l’Arcivescovo di Cosenza Bisignano, mons. Salvatore Nunnari, il quale ha sottolineato come Parola di vita non nasce per essere un bollettino, ma uno spazio per il dialogo e il confronto. Direttore responsabile è Don Enzo Gabrieli e la sede della redazione è a Mendicino. Un giornale della Diocesi ma che non vuole occuparsi solo di Diocesi, che punta innanzitutto a stare “tra la gente”, come recita il titolo di apertura del numero zero uscito il 23 aprile 2008. «Con Parola di Vita - ha affermato don Enzo - non nasce un nuovo giornale ma un modo nuovo di fare giornale.  Ci piace dire che si darà vita ad una scelta ecclesiale dove “Chiesa e territorio” saranno categorie fondamentali; dove passione e professionalità, saranno le coordinate per una avventura ‘moderna’, ma nel solco della tradizione dell’impegno sociale e culturale dei cattolici. Spazi di carta per aprire spazi reali di dialogo dove incontrare l’altro, raccontare la nostra storia, arricchirci del ‘tesoro’ di tante esperienze umane e spirituali, rileggendole alla luce del Vangelo e dell’incontro con Cristo». Un giornale che conta sulla partecipazione di numerosi giovani che, aderendo a questo progetto, hanno messo su una vera e propria rete comunicativa, affinché anche le piccole voci di ciascuna comunità possano trovare il giusto eco che meritano. Parola di vita esce ogni giovedì in tutte le edicole dell’Arcidiocesi e si può riceve anche direttamente a casa tramite posta attivando abbonamento al costo di 36 euro all’anno.

 Sireno Alessandro

 

 

Vai al sito