1.JPG2.JPG3.jpg4.JPG5.jpg6.jpg

Avvisi

Chiunque può e voglia unirsi cerchiamo sponsor per il rinnovo del sito parrocchiale, che da anni ci tiene informati con le news e i programmi delle feste della nostra comunità.
Con l'augurio di ricevere un di più da utilizzare per le attività giovanili.
Rivolgersi a Don Leonardo, Don Christian o Gianluca

 

·         Per il 01 novembre le S.Messe saranno celebrate come la domenica:

 o   Ore 08:30 a S.Giovanni

 o   Ore 10:00 a S.Croce

 o   Ore 11:30 a S.Francesco

·        Venerdì 02 novembre, commemorazione dei defunti le S.Messe saranno celebrate alla chiesa nuova del cimitero:

                ·        Ore 08.30

                ·        Ore 10.00

                ·        Ore 11:30

      Tutte e tre le s.messe saranno celebrate per i defunti segnati su un foglietto inserito dentro una busta da lettera (chi vuole può mettere un’offerta dentro), che va posta nelle ceste che troverete ad ogni messa della settimana. Noi, sacerdoti, raccoglieremo le buste ogni fine messa e le offriremo il giorno dei defunti.

·        Dal 03 novembre all’11 novembre alle ore 17:00 ci sarà la novena alla Madonna della Sanità nella chiesa di S.Stefano.

 

·        Lunedi 12 novembre, festa della Madonna della Sanità, alle ore 17.30 S.Rosario e alle ore 18:00 S.Messa Solenne nella chiesa di S.Stefano.

 

 

  Dal 16 Ottobre è in vigore il nuovo orario delle Sante Messe:

 

Giorno

Chiesa

Orario

Lunedi

Riposo

(1° Lunedì del Mese a S. Andrea)

 

18:00

Martedì

San Domenico

 

18:00

Mercoledì

San Giovanni

 

18:00

Giovedì

San Francesco

 

18:00

Venerdì

Santa Maria de Justitieris //

San Pietro *

 

18:00

Sabato

San Giovanni

 

18:00

Domenica

San Francesco

 

San Domenico

 

Cattedrale

 

08:30

 

10:00

 

11:30

 

*Ogni Venerdì si alterna la S.Messa a S.Maria de Justitieris e San Pietro

Scarica il PDF

Gruppo Famiglia

Prossimo appuntamento il 15 Novembre 2018

 
 
 
 
 
 

News dai social...

L'angolo della preghiera

Eccomi, o mio amato e buon Gesù, che prostrato alla tua santissima Presenza ti prego con il fervore più vivo di stampare nel mio cuore sentimenti di fede, di speranza, di carità, di dolore dei miei peccati e di proponimento di non offenderti più, mentre io con tutto l’amore e con tutta la compassione vado considerando le tue cinque piaghe, cominciando da ciò che disse di Te, o mio Gesù, il santo profeta Davide: “Hanno forato le mie mani e i miei piedi, hanno contato tutte le mie ossa”.

- Pater, Ave e Gloria ( per l'acquisto dell'indulgenza plenaria)